“I PUPI SICILIANI AL VILLAGE”: INAUGURATA MOSTRA ALL’APERTO

I Pupi Siciliani al Village”, la mostra all’aperto che riproduce 14 opere pittoriche raffiguranti le tradizionali e celebri marionette, è stata inaugurata ieri pomeriggio (7 agosto) negli spazi di Sicilia Outlet Village, «che per primo, in tutta la penisola – ha affermato la sua direttrice Anna Resina – ospita le tele realizzate da Jole Prato. Da oggi al 6 settembre le pitture saranno esposte gratuitamente per essere fruite dal variegato pubblico del Village, costituito da visitatori di tutta l’isola e turisti provenienti da diverse parti d’Italia e del mondo».

«Il fine dell’iniziativa è la promozione del territorio e della cultura siciliani delocalizzando l’arte dai suoi spazi canonici. Far conoscere il folclore della nostra terra attraverso location eccellenti come Sicilia Outlet Village, è un’opportunità concreta di valorizzazione» ha detto Marcella Tuttobene Virardi, presidente del Club Unesco di Enna, che patrocina l’evento con il sostegno della Commissione nazionale e delle Federazioni europea e italiana. L’Opera dei Pupi è stata infatti il primo patrimonio italiano ad essere inserito dall’Unesco nella lista dei Beni orali e immateriale dell’Umanità.

Colori, dettagli, tradizione e passione caratterizzano le pitture di Jole Prato – presente all’inaugurazione – decoratrice, scenografa e costumista di salde radici siciliane, con un’illustre carriera internazionale. Quattordici personaggi – le cui tele sono collocate lungo tutto il percorso del Village – il cui carattere emerge artisticamente dall’espressività dei volti, a partire dall’imponenza di Carlo Magno, proseguendo con gli eroi più conosciuti della Chanson de geste: Orlando, Rinaldo, Angelica, Oliviero, Gemma della Fiamma, Agricane, Carinda, Agramante, Don Cricchio, Dardinello, Zanclea, Rodomonte e Ferraù.

Alla presentazione sono intervenuti inoltre: la direttrice del Centro regionale per la Progettazione e il Restauro Enza Cilia Platamone, i sindaci di Enna e Aidone, rispettivamente, Maurizio Di Pietro ed Enzo Lacchiana, il soprintendente ai Beni Culturali e Ambientali di Enna Salvatore Gueli, il presidente dell’Accademia Pergusea di Enna Nino Gagliano.

Per celebrare l’inaugurazione della mostra, domenica 9 agosto, alle 18.00, sempre a Sicilia Outlet Village, andrà in scena lo spettacolo “Il duello di Agricane e Orlando”, a cura della Compagnia dei Fratelli Napoli, i maggiori eredi della tradizione catanese dei “pupari” e punto di riferimento assoluto in Sicilia e nel mondo di quest’Opera teatrale. La rappresentazione offrirà al pubblico contemporaneo l’occasione di vedere come i “parraturi”, abilissimi interpreti e improvvisatori, caratterizzavano specificamente i personaggi inventati da Matteo Maria Boiardo nel XV secolo. Il copione è elaborato secondo gli antichi canovacci di tradizione.

UFFICIO STAMPA I PRESS CATANIA

Non sono presenti Commenti

    Leave a reply

    Impostazioni della Privacy
    NomeAbilitato
    Cookie Tecnici
    Per utilizzare questo sito web usiamo i seguenti cookies tecnici necessari: wordpress_test_cookie, wordpress_logged_in_, wordpress_sec.
    Cookies
    Utilizziamo i cookie per offrirti un'esperienza migliore sul sito web.

    Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.