PIANO PAESISTICO PER CATANIA, AL VIA CONCERTAZIONE ARCHITETTI-ASSESSORATO URBANISTICA

Stamane l’incontro tra Ordine e Fondazione etnei, Inarch Sicilia e l’assessore Di Salvo

 PIANO PAESISTICO PER CATANIA, AL VIA CONCERTAZIONE ARCHITETTI-ASSESSORATO URBANISTICA

 CATANIA – Si è svolto stamane (16 settembre) presso la sede dell’assessorato all’Urbanistica del Comune di Catania un incontro tra i presidenti di Ordine e Fondazione Architetti di Catania, e Inarch Sicilia – rispettivamente Giuseppe Scannella, Paola Pennisi e Ignazio Lutri – e l’assessore Salvo Di Salvo, allo scopo di condividere l’esame delle previsioni effettuate dall’Amministrazione comunale in merito al Piano Paesistico per la città etnea. Erano presenti inoltre: il vicepresidente e il consigliere dell’Ordine Salvo Fiorito e Maurizio Mannanici, il segretario di Inarch Sicilia Maurizio Caudullo e il funzionario della direzione Urbanistica e gestione del territorio del Comune di Catania Rosanna Pelleriti.

Il Piano Paesistico rappresenta uno strumento di fondamentale importanza per lo sviluppo della città, dunque al fine di una pianificazione urbanistica efficace e lungimirante, la sinergia tra l’assessorato e i professionisti si rivela essenziale per poter interpretare in tutti gli aspetti le esigenze della collettività. Gli Architetti infatti mettono al servizio del territorio le proprie competenze e idee, interagendo con l’Amministrazione per un obiettivo comune: la democrazia urbana.

Non sono presenti Commenti

    Leave a reply

    Impostazioni della Privacy
    NomeAbilitato
    Cookie Tecnici
    Per utilizzare questo sito web usiamo i seguenti cookies tecnici necessari: wordpress_test_cookie, wordpress_logged_in_, wordpress_sec.
    Cookies
    Utilizziamo i cookie per offrirti un'esperienza migliore sul sito web.

    Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.