SICILY: LANDSCAPE IN MOTION. LO SVILUPPO DEL PAESAGGIO NELLE STRATEGIE DI SOSTENIBILITÀ

SICILY: LANDSCAPE IN MOTION. Lo sviluppo del paesaggio nelle strategie di sostenibilità”   (qui il programma completo)

Sarà l’importante summit sul paesaggio che Paysage con la Rivista Internazionale TOPSCAPE e il Consiglio  degli Architetti Pianificatori e Paesaggisti organizzano per il prossimo 21 Ottobre a Catania nella splendida cornice di RADICE PURA.

L’evento, patrocinato dal Ministero dell’Ambiente, dal Ministero delle Politiche Agricole, dalla Regione Sicilia e dai Comune di Catania e Giarre, vedrà la partecipazione di importanti protagonisti internazionali nel settore dell’architettura del paesaggio. Ad arrivare alle pendici dell’Etna per partecipare saranno, tra gli altri, Claudio Zappia direttore associato dello studio AECOM da Londra, Mauro Panigo, direttore generale dello studio associato LAND Milano, Jordi Bellmunt, fondatore dello studio B’Arquitectes da Barcellona, Henry Bavà, fondatore dell’Agence Ter di Parigi,Mohammad Shadi Hamwi, Architetto e CEO di First Art Engineering da Dubai e sempre dall’oriente la paesaggista Zeina Majadalani Khabbaz fondatrice dello studio ZMK Landscape Architects la cui sede principale si trova a Beirut, Libano. Oltre agli innumerevoli altri ospiti italiani.

 All’interno di Landscape4ALL, la campagna di sensibilizzazione rivolta alla promozione del paesaggio come strumento di miglioramento della qualità di vita sotto tutti gli aspetti e nei più diversi ambiti della vita umana lanciata da PAYSAGE nel 2016, rientra il Summit Formativo Internazionale “SICILY: LANDSCAPE IN MOTION. Lo sviluppo del paesaggio nelle strategie di sostenibilità”, organizzato da PAYSAGE e promosso dall’Ordine degli Architetti PPC di Catania, da Ance – Catania e dal Consiglio della Federazione Regionale degli Ordini dei Dottori Agronomi e Dottori Forestali della Sicilia. L’appuntamento, che avrà luogo il 21 ottobre nella splendida cornice di RadicePura a Giarre (CT), mira a offrire una panoramica  sulle  opportunità che la progettazione del paesaggio oggi può dare come strumento di sviluppo economico, ambientale e sociale, mettendo a disposizione del professionista conoscenze tecniche, normative e progettuali capaci di fornire un vero accrescimento professionale, dai principi informatori alle più moderne tecnologie. Il paesaggio come opportunità per il miglioramento della qualità della vita. Una valida occasione di arricchimento culturale e di aggiornamento pratico e operativo sulle innovazioni tecniche per la progettazione e la realizzazione del paesaggio e delle tecnologie verdi.

Il seminario formativo internazionale “SICILY: LANDSCAPE IN MOTION. Lo sviluppo del paesaggio nelle strategie di sostenibilità” ospiterà importanti nomi di professionisti italiani e internazionali che operano nell’ambito della disciplina e che si succederanno sul banco dei relatori per illustrare le strategie progettuali più all’avanguardia attraverso la presentazione dei loro progetti, che rappresentano delle best practices, i sistemi tecnologici più efficienti in tutte le fasi di progettazione del paesaggio contemporaneo, tutti contributi indispensabili per la creazione di un paesaggio realmente rispondente alle esigenze degli utenti. Ogni intervento fornirà inoltre gli strumenti per poter comprendere in modo completo e approfondito i progetti contemporanei di aree verdi e paesaggi, dal dettaglio tecnico alla larga scala, oltre che saperne cogliere il significato economico.

Ad intervenire saranno numerosi i professionisti: dall’ Europa e dal mondo l’arch. Claudio Zappia direttore associato presso AECOM Design + Planning a Londra, da Parigi l’arch. Henry Bavà, da Dubai Mohammad Shadi Hamwi architetto e CEO dello studio da lui fondato First Art Engineering e infine dal Libano la paesaggista Zeina Majadalani Khabbaz fondatrice dello studio ZMK con sede a Beirut oltre che a Dubai, Doha e in California, che presenteranno il progetto del paesaggio applicato a innumerevoli diverse  situazioni ambientali e climatiche in tutto il mondo. Molti anche gli italiani ad intervenire: da Milano lo Studio Land avrà il piacere di presentare a voce del suo direttore generale arch. Mauro Panigo, il progetto per il Masterplan di riqualificazione di Corso Martiri delle Libertà a Catania di cui ha elaborato la parte del landscape in collaborazione con l’arch. Mario Cucinella e del suo studio che firmano il Masterplan Generale. L’architetto paesaggista Alessandro Villari, ricercatore all’Università degli Studi Mediterranea di Reggio Calabria introdurrà l’intervento dell’arch. Jordi Bellmunt che arriva da Barcellona. L’ingegnere Gianluigi Pirrera presenterà il Protocollo d’Intesa “Social Green Planning” siglato da ANCI Sicilia, il Dipartimento CIRCES dell’Università di Palermo, AIPIN Sicilia e SIEP IALE, da Roma Daniela Colafranceschi, da Lecce Maria Gabriella Chieffo, da Ragusa l’arch. Fausta Occhipinti e da Catania stessa l’arch. Giulio Crespi, l’ing. Angelo Vecchio, nonché l’arch. Andrè Thomas Balla di origini francesi che insieme all’ing. Simona Calvagna presenteranno i loro progetti di paesaggio tra cui il Natural Lodge.

Molti i partner della comunicazione l’ufficio stampa I-Press di Catania ,Rai3 Sicilia, e in esclusiva per la radiofonia il Gruppo Radiofonico RMB a cui fanno parte Radio News 24 , Radio Cuore, Radio Fantastica e Radio Sportiva.

LA SEDE

L’evento si terrà presso RADICEPURA, parco florovivaistico di 5 ettari tra i più ricchi d’Europa per varietà e specie di piante, location straordinaria per accogliere il Meeting Internazionale.

PAYSAGE TOPSCAPE

PAYSAGE è una società di comunicazione specializzata nel settore dell’architettura del paesaggio, e del progetto contemporaneo.Nell’ambito della propria attività PAYSAGE pubblica due testate specialistiche: TOPSCAPE PAYSAGE e Giardino Italiano, le riviste nate in italia ma con respiro internazionale realizzate in doppia lingua e che raccolgono casi esemplari e buone pratiche che nel panorama internazioanle si vanno codificando.

PAYSAGE TOPSCAPE rivista internazionale dedicata al paesaggio contemporaneo,  rappresenta oggi una delle testate più importanti nel settore della progettazione del paesaggio contemporaneo, con una distribuzione che raggiunge oltre 20 Paesi nel mondo. Meglio definita come MOOK, ibrido tra un magazine e un book in relazione ai numerosi contenuti e alle notevoli dimensioni, la Rivista indaga molti nuovi campi della disciplina: dal paesaggio dei brand al verde tecnologico, dall’arredo urbano al paesaggio in luce, dallo Slow-Landscape al Park-Green, dal Rural Landscape al City Play. Ed è proprio nell’ambito dei settori emergenti che nasce l’attenzione al Vertical Green o Verde Hi tech, uno sviluppo dell’architettura del paesaggio che promuove una nuova frontiera del costruire, esperienze inedite di archi-natura di cui Patrick Blanc è certamente stato un pioniere e oggi è un indiscusso protagonista, e alle sue opere la testata riserva una particolare attenzione.

Ordine degli Architetti Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Catania

 Dinamico ordine professionale che riunisce numerosi professionisti, protagonista nel panorama siciliano di molti interventi culturali e formativi.

Le Aziende Partner:

 PIANTE FARO – vivaio specializzato in piante mediterranee adatte a climi aridi che produce su oltre 200 ettari di estensione più di 2000 varietà, esportandoli in oltre 25 paesi nel mondo

HARPO VERDEPENSILE – realizza e commercializza innovativi sistemi per la realizzazione di verde pensile studiati e mirati per il clima mediterraneo, caratterizzato dalle diverse condizioni meteo climatiche e soprattutto dai diversi benefici.

FULL SERVICE – Azienda che ha sviluppato una gamma composita di soluzioni innovative nel settore del controllo dell’erosione, dell’idrosemina, della difesa del suolo, della geotecnica, della stabilizzazione di pavimentazioni stradali naturali e del controllo delle polveri.

ROOFINGREEN – Azienda italiana, dall’esperienza ventennale, specializzata in soluzioni modulari per l’isolamento e il rivestimento di superfici ventilate, piane e verticali. Un sistema a secco modulare rivestito in tappeto erboso artificiale che rivoluziona il modo stesso di costruire e vivere gli spazi.

IRRITEC – Importante Azienda internazionale specializzata in prodotti per la microirrigazione. Si rivolge a coltivatori, distributori, grossisti e dettaglianti, dall’agricoltura al giardinaggio, dal landscaping all’acquedottistica.

TUTOR INTERNATIONAL – Azienda specializzata nella manutenzione periodica in giardini, parchi o giardini pensili, diminuendo i  costi manutentivi con l’obbiettivo di avere un giardino sempre in ordine con la minor spesa.

PROLUDIC – Azienda specializzata nel mercato del gioco all’aria aperta, crea e produce dal 1988 attrezzature per aree gioco e per lo sport ad accesso libero, dedicandosi anche alla progettazione di aree di svago.

MARKILUX – Importante marchio tedesco che si occupa professionalmente di protezione solare, producendo e realizzando tende da sole complete di telai durevoli e scorrevoli adattabili alle esigenze del cliente.

CREDITI FORMATIVI:

Infine PAYSAGE Ente accreditato per la formazione professionale continua per il Consiglio Nazionale degli Architetti Paesaggisti e Pianificatori riconoscerà crediti formativi professionali agli Architetti partecipanti. Sono stati inoltre richiesti crediti formativi anche per gli iscritti all’Ordine dei Dottori Agronomi e dei Dottori Forestali, al Consiglio Nazionale degli Ingegneri, al Collegio Nazionale dei Periti Agrari Laureati e dal Consiglio Nazionale dei Geometri e dei Geometri Laureati, agli Agrotecnici e Agrotecnici Laureati oltre che ai Periti Agrari.

Non sono presenti Commenti

    Leave a reply

    Impostazioni della Privacy
    NomeAbilitato
    Cookie Tecnici
    Per utilizzare questo sito web usiamo i seguenti cookies tecnici necessari: wordpress_test_cookie, wordpress_logged_in_, wordpress_sec.
    Cookies
    Utilizziamo i cookie per offrirti un'esperienza migliore sul sito web.

    Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.