SICILIACAMP, PLACEMENT DELLE IDEE VINCENTI

1SiciliaCamp-unictCATANIA – Per colmare il gap tra la nascita di un’idea e la sua realizzazione serve un nuovo modo di fare imprenditorialità: il placement delle idee. In altre parole, un approccio che aiuti a creare il lavoro piuttosto che cercarlo, tramutando la creatività e i frutti della ricerca in iniziative di successo. ItaliaCamp è il primo progetto nato a questo scopo, che ha concluso la sua prima edizione nel 2011 con dieci idee “adottate” da altrettante grandi aziende e istituzioni italiane: pensato nel 2008 come primo “think tank” universitario in Italia – composto da giovani laureati under 30 riuniti secondo il modello di non-conferenze aperte i cui contenuti sono proposti dagli stessi partecipanti – ha visto nascere anche la sede SiciliaCamp, impegnata a favorire la diffusione e la condivisione di idee vincenti di policy e business capaci di incidere sul territorio, si tratti di impresa e lavoro, di politica, Istituzioni e pubblica amministrazione; o ancora di ambiente, energia, infrastrutture, economia e finanza, Ricerca, Tecnologia, Cultura e sociale. Ed è dalla cronaca recente che troviamo un’importante testimonianza: quella di “Srl per tutti”, divenuta la norma “Srl Semplificata”, che permetterà agli under 35 di costituire società a responsabilità limitata con capitale di 1 euro.

 

ItaliaCamp farà tappa a Catania, oggi venerdì 20 aprile alle 12.00 nell’ambito dell’attività didattica del Dipartimento Economia e Imprese, corso di Impreditorialità, nuove imprese e business planning, presso Palazzo delle Scienze, (Corso Italia, 55) per il “1° Siciliacamp meets the students”. Per la prima volta infatti, dopo l’appuntamento con la prima Roundtable a Palermo, il progetto apre le porte agli studenti dell’ateneo catanese: in questa occasione parteciperà anche il Parco scientifico e tecnologico della Sicilia, rappresentato dal presidente Marco Romano, insieme alla prof.ssa Elita Schillaci (Dipartimento Imprese, Cultura e Società – Università Catania), al coordinatore SiciliaCamp Andrea Gumina, a Rosalba Chirieleison di Sviluppo Italia Sicilia e a Giovanni Coci (KPMG).

SiciliaCamp è l’occasione per mettersi in gioco e toccare con mano quante possibilità ha una buona idea di trasformarsi in un successo: per partecipare basterà inviare una mail all’indirizzo siciliacamp@italiacamp.it con nome, cognome, mail e telefono.

Non sono presenti Commenti

    Leave a reply

    Impostazioni della Privacy
    Nome Abilitato
    Cookie Tecnici
    Per utilizzare questo sito web usiamo i seguenti cookies tecnici necessari: wordpress_test_cookie, wordpress_logged_in_, wordpress_sec.
    Cookies
    Utilizziamo i cookie per offrirti un'esperienza migliore sul sito web.

    Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.